Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘senato’

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “Il centro c’e’, esiste”. Il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini tiene a sottolinearlo, affermando: “abbiamo superato la prova. Da oggi, dovremo concretizzare nel Paese un partito forte che sappia reggere la sfida”.

Casini si dice “comunque contento di questo risultato elettorale. Noi abbiamo contratto un patto di lealta’ con gli elettori, che ci ha portato ad assumere una posizione diversa sia dal Pdl che dal Pd. Oggi, il nostro cammino obbligato e’ di essere i guardiani del cittadino”. Quanto al bipolarismo, per Casini “non stiamo certo andando verso un bipartitismo, ma verso una sorta di sistema politico tedesco senza la legge elettorale alla tedesca, con 5 o 6 forze politiche presenti in Parlamento esattamente come in Germania”. Penalizzati dall’attuale legge elettorale, che pure l’Udc ha votato? “No, non siamo pentiti di niente -replica Casini- bastava qualche punto decimale in piu’ per far scattare qualche altro senatore per l’Udc, ma anche in quel caso non vi sarebbe stato nessuno sconvolgimento della situazione politica e parlamentare”.

Annunci

Read Full Post »

Roma, 14 apr. (Apcom) – Se venissero confermati i risultati delle ultime proiezioni in Italia “governerà la Lega”. Ne è convinto Savino Pezzotta, presidente della Rosa per l’Italia e candidato con l’Unione di centro di Pier Ferdinando Casini alla Camera. “Questo – ha aggiunto Pezzotta – è un dato su cui bisognerà riflettere, perch‚ la Lega è un partito che dalle mie parti ha tirato fuori degli slogan che non so quanto siano legati ad un modello di Paese civile”.

Quanto al risultato dell’Udc, secondo Pezzotta, “non è andata male: veniamo da una situazione delicata e abbiamo avuto una campagna elettorale da costruire ex novo”. Nonostante ció, ha rilevato Pezzotta, “siamo riusciti ad essere il quarto partito di questo Paese”.

“Al Senato – ha concluso l’ex segretario della Cisl – ci aspettavamo di piú, ma abbiamo avuto contro il mondo: dal voto utile al voto disgiunto. Hanno cercato di eliminarci ma questo risultati ci consente, dopo il voto di avviare la costituente del nuovo partito”.

Read Full Post »

Un gruppo dei Papaboys con Alessandra Borghese

ROMA – Alessandra Borghese, capolista nel Lazio al Senato, è stata l’unica a prendere la parola, oltre a Casini e ai candidati al Comune e alla Provincia di Roma, Ciocchetti e Dionisi, durante il comizio di chiusura della campagna elettorale : “L’Udc- ha detto la principessa- e’ l’unico partito che si richiama apertamente e senza vergognarsi alla dottrina sociale della Chiesa e che permette a cristiani come me di non subire veti”. La campagna elettorale di Alessandra Borghese è stata centrata su temni altamente etici e rivolti verso il popolo della vita, dei giovani e del sociale: UNA CERTEZZA PER I CATTOLICI CHE NEL SENATO AL LAZIO SI VEDREBBERO CERTAMENTE RAPPRESENTATI! SOSTENIAMO ALESSANDRA CON IL NOSTRO VOTO!

Read Full Post »

Roma, 9 apr. (Adnkronos) – “Se perdo, se resto fuori dal Parlamento, lascio la politica”. Lo dice Pier Ferdinando Casini in una intervista a ‘Qn’. “Saremo presenti alla Camera e al Senato, dove sono convinto che il nostro voto sara’ determinante”, aggiunge il leader Udc. “Noi abbiamo l’obiettivo di governare, non di stare in panchina”, chiarisce Casini dicendo: “Lavorero’ per una soluzione nell’interesse del Paese, una grande coalizione sul tipo di quella tedesca con la Merkel”, “credo che una coalizione” tra Pd e Pdl “sia ancora peggio di una vittoria dell’uno o dell’altro”.

Read Full Post »

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – La campagna elettorale sara’ domani al centro del dibattito di Omnibus moderato da Gaia Tortora su La7 a partire dalle 7.45. Parteciperanno all’approfondimento oltre al Senatore Francesco Pionati portavoce dell’ UDC, anche Leoluca Orlando (Italia dei Valori), Maurizio Gasparri (PdL), Gavino Angius (Partito Socialista) e Manuela Palermi (La Sinistra Arcobaleno).

Read Full Post »

RADIO – Famiglia protagonista domani a “Radio anch’io”, in onda domani alle ore 9.05 su Rai RadioUno. Ospiti in trasmissione quattro politici di diversi schieramenti tra cui Rocco Buttiglione Presidente dell’Udc. Gli invitati parleranno di uno dei temi piu’ attuali delle prossime elezioni politiche, analizzando i temi delle coppie di fatto e dei diritti, delle politiche a sostegno della famiglia e le proposte di aiuti economici ai nuclei familiari.

Read Full Post »

(AGI) – Palermo, 10 mar. – Sabato prossimo, alle 16, il leader dell’Udc, Pier Ferdinando Casini, sara’ ad Agrigento, presso il Palacongressi di Villaggio Mose’ tutti i candidati della Unione di Centro alle elezioni regionali e alle politiche e per aprire, di fatto, la campagna elettorale. “Sara’ un momento utile – commenta Saverio Romano – per ribadire i temi che piu’ ci stanno a cuore e per far conoscere i nostri candidati all’elettorato. I consensi per il nostro partito, vera novita’ di questo appuntamento elettorale, aumentano, e sempre piu’ persone ci manifestano il loro sostegno dovuto, come ci dicono loro stessi, al fatto che non ci siamo mai sognati di vendere il nostro patrimonio di valori e di idee al miglior offerente e che non abbiamo mai pensato di privare i moderati del loro naturale punto di riferimento politico”. Per le politiche del 13 e 14 aprile l’Udc ha schierato i big del suo partito. Tra i primi cinque nomi della circoscrizione Sicilia 1 alla Camera dei deputati, infatti, ci sono quelli di Pier Ferdinando Casini, Francesco Saverio Romano, Calogero Mannino, Giuseppe Ruvolo e Nino Dina. Nella circoscrizione Sicilia 2, Lorenzo Cesa, Rocco Buttiglione, Giuseppe Naro, Giuseppe Drago e Pippo Gianni. Al Senato Salvatore Cuffaro, Gianpiero D’Alia, Antonello Antinoro, Salvatore Cintola, Sebastiano Burgaretta

Read Full Post »

Older Posts »